L’esperienza di

Samantha

Tre mesi in Irlanda nella contea di Kerry, un paesino sperduto nel verde, tranquillità in una famiglia speciale. Un’esperienza incredibile per Samantha, leggi la sua storia.

Sono Samantha e volevo ringraziarvi veramente tanto per questa magnifica esperienza, ovvero per tutto quello che avete fatto per renderla tale!

Io ho vissuto 3 mesi in Irlanda, nella contea di Kerry, in un “paesino” sperduto nel verde, nella tranquillità, tra le mucche, le pecore e i cavalli… che si chiama Kilgobnet! In una famiglia numerosa, secondo noi italiani, ma normale in Irlanda, formata da sei persone! Quindi per tre mesi ho avuto una madre (Eileen), un padre (John), tre sorelle (Jenna, Tara e Diane) e un fratello (David)!

Sono una ragazza abbastanza timida ma devo dire che là non sembravo la stessa. Sono partita col presupposto di imparare l’inglese e di divertimi… ma… questa per me non è stata solo un’esperienza fantastica o per migliorare l’inglese: questa è stata una lezione di vita. In questo periodo sono cambiata, sono diventata “irlandese” per 3 mesi e sono, soprattutto, maturata, è cambiato il mio modo di pensare, di scrivere e sicuramente non dimenticherò mai e poi mai tutto questo nella mia vita!

Questi 3 mesi sono stati elettrizzanti, era tutto diverso: a partire dalla lingua fino ad arrivare ai modi di fare delle persone! Già dall’inizio mi sono ambientata, ho conosciuto tante belle persone ed è stato difficile andare via da lì e non lasciare niente (infatti ho lasciato una parte del mio cuore e chissà forse anche un segno nel loro!). In questo mese sono stata in contatto con la mia seconda famiglia; una famiglia che pur non conoscendomi mi ha accolta nella loro casa, nella loro famiglia a braccia non aperte, di più, spalancate (che non è una cosa da tutti)!! Mi sono divertita a stare con loro, mi confidavo con mia sorella irlandese, Diane, ridevo per le battute che faceva mio fratello irlandese, David. Ho tentato di fare tutto il possibile immaginabile per cercare di stare con loro per tutto l’anno… ma purtroppo senza riuscire nell’ardua impresa! È già passato un mese e sono sempre più convinta che tornerò a trovarli in un modo o nell’altro! Oltre alla famiglia ho conosciuto un sacco di ragazzi, ho legato molto con una ragazza, Maryann, con cui chatto spesso e molte altre persone veramente speciali!

A me la scuola (italiana) non è mai piaciuta, come a molti del resto; ma la scuola in irlanda è stata veramente diversa e potrei dire che ci andavo volentieri, gli insegnanti erano molto disponibili, se avevo dei problemi loro mi aiutavano senza farselo ripetere due volte! I ragazzi erano gentili, mi salutavano anche se non li conoscevo!

Detto questo consiglierei TO EVERYBODY, visto che siamo in tema, la mia esperienza. Non è cosa da tutti i giorni svegliarsi e sentirsi ancora in un sogno che vorresti non finisse mai, ma che purtroppo sai che finirà per alcuni prima e per altri dopo! Ci sarebbero altre migliaia di cose da dire, tutte positive, però concludo salutandovi e ringraziandovi ancora per tutto!

Un saluto da una ragazza orgogliosa di condividere quello che ha passato in un periodo felice della sua vita!!! 🙂

Samantha

ASSICURAZIONE
DATI PERSONALI E TUTELA
DELLA PRIVACY