Dati personali e tutela della privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003
Ai sensi dell’Art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) la scrivente Mister Go S.r.l. con sede a Milano in Foro BuonaParte n. 76, C.F. 12956980150, in qualità di titolare del trattamento, informa che i dati personali acquisiti con riferimento ai rapporti commerciali instaurati formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. In relazione ai suddetti trattamenti fornisce inoltre le seguenti informazioni.
Le finalità del trattamento dei dati personali conferiti sono: adempimenti preliminari alla stipula del contratto, all’esecuzione dello stesso e dei connessi impegni, adempimento degli obblighi di legge connessi al rapporto contrattuale, gestione organizzativa e operativa del contratto, collaborazioni professionali esterne per l’adempimento degli obblighi di legge, tutela dei diritti contrattuali, analisi statistiche interne, attività di marketing attraverso l’invio di materiale promozionale e pubblicitario inerente prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere, nelle situazioni già autorizzate con l’espressione del consenso.
I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere, e quindi venirne a conoscenza, gli incaricati al trattamento dei dati espressamente designati dal titolare come deputati al trattamento dei dati personali.
Coloro potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione anche automatizzata nel rispetto delle disposizioni di legge atte a garantire, tra l’altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate.
Il conferimento dei dati anagrafici è obbligatorio in relazione all’espletamento di tutte le attività necessarie e funzionali all’esecuzione degli obblighi contrattuali e legali. Ne consegue che l’eventuale rifiuto a fornire i dati per tali finalità potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso al rapporto contrattuale medesimo e agli obblighi di legge.
I dati potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:
– Ente poste, aziende di trasporto e spedizionieri per gli aspetti connessi alle spedizioni;
– Istituti bancari per la gestione di incassi e pagamenti;
– Amministrazioni finanziarie, altre aziende o enti pubblici e studi professionali in adempimento di obblighi normativi;
– Società e studi legali per la tutela dei diritti contrattuali;
– Società di recupero crediti;
– Fornitori di beni e servizi in adempimento degli obblighi contrattuali;
– Altre Società esterne in ottemperanza agli impegni contrattuali derivanti dalla normale attività aziendale.
Più in generale, i dati personali raccolti per il raggiungimento delle finalità sopra indicate potranno essere comunicati, per quanto di loro specifica competenza, a soggetti pubblici e privati, persone fisiche e/o giuridiche e aventi finalità commerciali e/o di gestione dei sistemi informativi e/o dei sistemi di pagamento, compresi soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto della scrivente.
Non è prevista la diffusione dei dati personali.
In relazione a quanto strettamente dipendente all’esecuzione del rapporto contrattuale e dai necessari preliminari, i dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi situati all’estero, dentro o fuori l’Unione Europea.
In relazione ai predetti trattamenti potranno essere esercitati i diritti di cui all’art. 7 D.Lgs. 196/2003, il cui testo è interamente riportato di seguito, nei limiti ed alle condizioni previste dall’art. 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo, scrivendo o mettendosi in contatto con MISTER GO S.r.l., Foro Buonaparte n. 76, 20121 Milano.
Milano, 30 novembre 2005
MISTER GO S.r.l.
Roberta Demofonti

DECRETO LEGISLATIVO N. 196/2003 ART. 7 – DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI ED ALTRI DIRITTI
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a. dell’origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.