Assicurazione

PACCHETTO ASSICURATIVO INCLUSO NELLE QUOTE

PRIMA DEL VIAGGIO

ASSICURAZIONE PENALI ANNULLAMENTO (sintesi)
OGGETTO – La garanzia copre le penali di annullamento (con esclusione della tassa d’iscrizione) addebitate dall’Agenzia di Viaggi entro la percentuale massima prevista dal regolamento di viaggio e comunque entro la somma assicurata per ogni persona di euro 10.000,00, con il limite massimo di risarcimento per ogni avvenimento che coinvolga più persone di euro 25.000,00. Decorre dalla data di iscrizione al viaggio, dura fino all’inizio del viaggio stesso, ed è operante esclusivamente se il viaggiatore è impossibilitato a partecipare al viaggio per uno dei seguenti motivi non conosciuti ed imprevedibili al momento dell’inizio della copertura:

  • malattia, infortunio o decesso dell’assicurato o di un compagno di viaggio iscritto contemporaneamente o del loro coniuge o convivente, di figli, fratelli, sorelle, genitori, suoceri, generi, nuore o del socio/contitolare della ditta dell’assicurato.

A questi effetti, in caso d’iscrizione contemporanea di un gruppo precostituito, la definizione “compagno di viaggio” può riferirsi ad una sola persona.

  • danni materiali a seguito di incendio o calamità naturali che colpiscano i beni dell’assicurato ed impongano la sua presenza in loco;
  • bocciatura oppure mancato superamento degli scrutini di fine anno scolastico che comporti, proprio in concomitanza con il periodo di viaggio prenotato, un corso di recupero estivo organizzato dall’Istituto scolastico e/o gli esami di riparazione;
  • impossibilità di raggiungere il luogo di partenza a seguito di calamità naturali o incidente occorso al mezzo di trasporto durante il tragitto;
  • citazioni in tribunale quale testimone o convocazione a giudice popolare pervenute successivamente alla data di decorrenza della garanzia.

In caso di malattia o infortunio è data facoltà ai medici della Società di effettuare un controllo medico al fine di certificare che le condizioni dell’Assicurato siano tali da impedire la sua partecipazione al viaggio.

ESCLUSIONI e LIMITAZIONI
Sono esclusi dall’assicurazione ogni indennizzo, prestazione, conseguenza e/o evento derivante direttamente o indirettamente da : a) situazioni di conflitto armato, invasione, atti di nemici stranieri, ostilità, guerra, guerra civile, ribellione, rivoluzione, insurrezione, legge marziale, potere militare o usurpato, o tentativo di usurpazione di potere; b) atti di terrorismo in genere, compreso l’utilizzo di ogni tipo di ordigno nucleare o chimico; c) radiazioni ionizzanti o contaminazione radioattiva sviluppata da combustibili nucleari, o derivanti da fenomeni di trasmutazione del nucleo dell’atomo o da proprietà radioattive, tossiche, esplosive, o da altre caratteristiche pericolose di apparecchiature nucleari e sue componenti; d) trombe d’aria, uragani, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, alluvioni, esplosioni nucleari ed altri sconvolgimenti della natura, se dichiarati tali dalle competenti Autorità (fatto salvo quanto previsto dalla garanzia Annullamento viaggio se operante); e) inquinamento dell’aria, dell’acqua, del suolo, del sottosuolo, o da qualsiasi danno ambientale; f) spese di ricerca dell’Assicurato in mare, lago, montagna o deserto; g) dolo o colpa grave dell’Assicurato.

Oltre a queste esclusioni comuni la Società non rimborsa la penale relativa ad annullamenti determinati da: a) forme depressive; b) stato di gravidanza; c) patologie della gravidanza se la stessa è iniziata prima della data di prenotazione; d) fallimento del Vettore o dell’agenzia di viaggio; e) pandemia (dichiarata dall’OMS), di gravità e virulenza tale da comportare una elevata mortalità ovvero da richiedere misure restrittive al fine di ridurre il rischio di trasmissione alla popolazione civile; f) quarantene. La Società non assicura i viaggi il cui regolamento di penale preveda, indipendentemente dalla data di prenotazione, una penale pari al 100% a decorrere dal 30° giorno antecedente la partenza (data di partenza inclusa).

FRANCHIGIA.
La Società rimborsa la penale di annullamento: a) senza la deduzione di alcuno scoperto in caso di rinuncia al viaggio causata da morte dell’Assicurato o ricovero in istituto di cura dell’Assicurato di durata superiore a 5 giorni; b) nel caso di malattie preesistenti, ivi incluse quelle che hanno generato ricovero in Istituto di cura superiore a 5 giorni con l’applicazione di uno scoperto del 30% con il minimo di € 80,00. c) per tutte le altre cause previste con l’applicazione di uno scoperto del 15% con il minimo di € 50,00.

DECORRENZA
La garanzia decorre dalla data di prenotazione/acquisto del viaggio ed è operante fino alla fruizione del primo servizio relativo al viaggio contrattualmente previsto.

COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRO ANNULLAMENTO
Nel caso si verifichi un evento tra quelli previsti che renda impossibile la partecipazione al viaggio, l’Assicurato, pena la decadenza al diritto al rimborso, dovrà scrupolosamente osservare i seguenti obblighi:

1) Annullare la prenotazione al Tour Operator immediatamente, al fine di fermare la misura delle penali applicabili. In ogni caso la Compagnia Assicurativa rimborserà la penale d’annullamento prevista alla data in cui si è verificato l’evento che ha dato origine alla rinuncia; l’eventuale maggiore quota di penale dovuta a seguito di ritardata comunicazione di rinuncia resterà a carico dell’Assicurato.

2) Denunciare l’annullamento alla Compagnia Assicurativa (Direttamente, non attraverso l’Agenzia) entro 5 giorni dal verificarsi dell’evento che ha causato l’annullamento ma non oltre le 24 ore successive alla data di prevista partenza. Questa denuncia deve essere effettuata direttamente a Inter Partner Assistance S.A. telefonando al numero 06 421181 attivo 24 ore su 24, mandando un Fax al numero 06 4815811 o una mail all’indirizzo servizio.clienti@axa-assistance.com. Come data di invio farà fede la data del fax o della mail. Tale denuncia dovrà contenere tutte le seguenti informazioni:

  • nome, cognome, codice fiscale, indirizzo completo del domicilio onde poter esperire eventuale visita medico legale e telefono ove l’Assicurato sia effettivamente rintracciabile;
  • riferimenti del viaggio e della copertura quali: estratto conto di prenotazione o, in temporanea mancanza dello stesso, estremi della tessera assicurativa o nome del Tour Operator e date di prevista partenza del viaggio a cui si deve rinunciare;
  • la descrizione delle circostanze che costringono l’assicurato ad annullare:
  • la certificazione medica riportante la patologia o, nei casi di garanzia non derivanti da malattia o infortunio, altra documentazione comprovante l’impossibilità di partecipare al viaggio.

Anche successivamente (se non immediatamente disponibile) dovranno comunque essere forniti per iscritto a INTER PARTNER ASSISTANCE S.A. – Rappresentanza Generale per l’Italia Servizio Liquidazione Travel – Via B. Alimena, 111 – 00173 ROMA tutti i seguenti documenti:

  • estratto conto di iscrizione;
  • estratto conto di penale dettagliato;
  • fattura della penale pagata e quietanzata dal Tour Operator;
  • le certificazioni in originale:
  • codice IBAN e intestatario del conto ove poter effettuare il rimborso in caso di liquidabilità del sinistro.

N.B. Le denunce pervenute incomplete di tutti i suddetti documenti verranno trattenute dalla Compagnia in passiva attesa di integrazione.

DURANTE IL VIAGGIO

Il dettaglio delle garanzie sotto riportate (Assistenza medica, Assicurazione bagaglio, Rimborso quota viaggio e Responsabilità Civile) con limitazioni, esclusioni o eventuali franchigie nonché le Modalità ed istruzioni in caso di sinistro, saranno indicate nella speciale tessera numerata che vi verrà consegnata con i documenti di viaggio.

Assistenza e Spese Mediche 
La garanzia vi assicura il rimborso di eventuali spese mediche, farmaceutiche od ospedaliere fino a euro 10.000,00 all’estero ed euro 1.000,00 in Italia. Per i casi più gravi l’Assicurato, o chi agisce in sua vece, deve contattare immediatamente la Centrale Operativa attiva 24 ore su 24 al numero telefonico +39 06 42.115.840 e dovrà qualificarsi come “Assicurato MisterGo” fornendo il numero di Polizza 263561 che  potrà intervenire ed assistervi, eventualmente provvedere al pagamento delle spese mediche/ospedaliere, o fornire un insieme di indispensabili prestazioni di assistenza quali a titolo esemplificativo prestazioni di trasporto presso un centro medico o il rimpatrio; provvedere per un interprete, segnalarvi un legale o addirittura anticipare una cauzione.

Assicurazione bagaglio (sintesi)
Il vostro bagaglio sarà assicurato contro furto, rapina, scippo, incendio, avaria o mancata riconsegna da parte del vettore sino a Euro 300,00 in Italia e Euro 1.000,00 all’estero. Saranno rimborsate fino a Euro 200,00 anche le spese di prima necessità che eventualmente dovrete sostenere se la compagnia aerea dovesse smarrire il vostro bagaglio e riconsegnarvelo il giorno successivo il vostro arrivo a destinazione.

Responsabilità civile (sintesi)

Nel caso che durante il viaggio causiate involontariamente ed accidentalmente (in nessun caso riferibili a incuria, negligenza o dolo) dei danni a terzi sarete tutelati per la vostra responsabilità civile fino a un massimo di euro 60.000,00.

 

INFORTUNI (sintesi)
Caso di morte o invalidità permanente
L’assicurazione vale per gli infortuni che l’assicurato subisca durante i viaggi organizzati dalla contraente, che, entro due anni dal giorno nel quale si sono verificati, abbiano come conseguenza diretta la morte o un’invalidità permanente. L’assicurazione è estesa agli infortuni che l’Assicurato subisca durante i viaggi aerei in qualità di passeggero. Gli assicurati sono i Clienti/Viaggiatori partecipanti e/o fruitori dei servizi turistici del contraente, aventi durata non superiore a 365 giorni.

La Società considera infortuni anche:

  • l’asfissia non di origine morbosa;
  • gli avvelenamenti acuti da ingestione o da assorbimento di sostanze;
  • l’annegamento;
  • l’assideramento o il congelamento;
  • i colpi di sole o di calore.

Massimale per assicurato caso Morte: Euro 26.000,00
Massimale per assicurato caso Invalidità Permanente: Euro 37.000,00